Il raggiungimento dei risultati aziendali, dipende dall’equilibrio tra quattro livelli di efficacia: personale, interpersonale, organizzativa, manageriale.
Nel corso della nostra esperienza, è emerso che, frequentemente, le imprese attuano programmi o metodi che lavorano solamente su uno o due livelli, creando disallineamenti nelle organizzazioni, le quali portano a difficoltà nel raggiungimento di risultati e a situazioni critiche nel vivere quotidiano in azienda, come l’abbassamento del morale, mancanza di accordo, comunicazione povera, inefficaci strutture di riconoscimento, o livelli non definiti di autorità.
I periodi di miglioramento della produttività, risultano solo momentanei: non si mantengono nel tempo proprio a seguito degli squilibri tra i vari livelli di efficacia.
Per questo è importante conoscere e riconoscere le dinamiche aziendali, per creare armonia e realizzare e mantenere benessere dell’organizzazione e vantaggio competitivo, avvalendosi della pianificazione di marketing e della comunicazione strategica.
Il nostro lavoro, in questa direzione, consiste nello sbloccare e nel facilitare lo svolgimento delle mansioni di ogni lavoratore, affinché le aziende possano ottenere risultati significativi attraverso la creazione di ambienti di lavoro e dinamiche di gruppo all’interno della struttura stessa che siano gratificanti e stimolanti per tutte le persone.